Correggio. L’auto nel canale: muore 21enne, salvi i tre amici

vetrano_art

Poco prima delle 5.30 di sabato 13 aprile, una pattuglia dei carabinieri della stazione di Rubiera con i colleghi di Correggio è intervenuta lungo la strada via Sinistra Tresinaro del Comune di Correggio (RE), dove si era verificato un incidente stradale.

Giunti sul posto i carabinieri hanno avuto modo di accertare che un’autovettura Fiat Punto, condotta da un 21enne di San Martino in Rio e con a bordo 4 ragazzi (un 22enne e un 21enne di San Martino in Rio e due 21enni di Correggio), mentre percorreva via Sinistra Tresinaro, per cause al vaglio dei carabinieri, fuoriusciva dalla sede stradale terminando la corsa dentro il torrente colmo d’acqua. Il conducente e tre ragazzi trasportati, dopo avere infranto il finestrino, riuscivano a uscire dalla macchina e mettersi in salvo. Soccorsi sono poi stati trasportati presso gli ospedali di Reggio Emilia e Carpi in condizioni non gravi. Il 21enne di San Martino in Rio, rimasto incastrato all’interno del mezzo, è invece spirato. La vittima si chiama Liborio Vetrano, di 21 anni, originario di Menfi, un piccolo paese in provincia di Agrigento
L’autovettura è stata sequestrata, mentre la salma del ragazzo veniva posta a disposizione della Procura reggiana. Sul posto sono anche intervenuti i Vigili del Fuoco e il personale sanitario inviato dal 118.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu