Nel weekend a Luzzara torna “Gustosamente”, tra shopping e sapori del territorio

gustosamente_2019_luzzara_volantino_frontpage

Sabato 13 e domenica 14 aprile a Luzzara torna “Gustosamente”, la manifestazione tra shopping e sapori del territorio organizzata dal Comune e dalla Pro Loco cittadina. L’ospite d’eccezione di quest’anno è la conduttrice e food influencer Benedetta Parodi, che sarà protagonista di uno show cooking in programma domenica alle 16.30 in piazza Iscaro; al termine dello show, inoltre, sarà disponibile per autografi e foto con i fan.

La manifestazione prenderà il via già sabato 13 aprile a partire dalle 18 in piazza Iscaro con lo Street Food Quality di Parma e la band “Free Birds”.

La giornata clou, però, sarà quella di domenica 14 aprile, con il mercato Alta Qualità “Terre dei Gonzaga”, lo Street Food Quality di Parma, il mercatino dei prodotti locali e hobbistica, le aree gastronomiche a cura delle associazioni e dei commercianti di Luzzara.

In piazza Iscaro la giornata si aprirà alle 10 con la gara gastronomica “Il riso”. Alle 11 spazio al brunch, mentre a mezzogiorno lo show cooking con il maestro pastaio Alessandro Aldrovandi. Nel pomeriggio, alle 16.30, o show cooking con Benedetta Parodi, mentre alle 18.30 lo show “The black blues brothers”. Dalle 19.30, infine, aperitivi con dj set.

In piazza Tedeschi alle 10 e alle 15 il laboratorio di biscotti a cura del centro sociale di Casoni, il truccabimbi e la giostra con i cavalli; alle 17.30 prenderà il via uno spettacolo di bolle giganti, mentre alle 18 in teatro è in programma la conferenza di Gianfranco Marchesi “La neurograstronomia, tra sapori e neuroni”.

Nello Spazio Corriera di via Marconi 11 sarà allestita la mostra “Briciole naif”, e alle 10 è previsto un aperitivo con gli artisti.

Al mattino, inoltre, è in programma la commemorazione dei martiri partigiani, con ritrovo alle 8.30 nel piazzale delle scuole medie per la partenza del giro dei cippi: alle 11 davanti al monumento ai caduti presso il municipio ci sarà l’ammaina bandiera e la chiusura della cerimonia.

Ecco il programma completo:



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu