Con l’aiuto dei bambini ad Albinea nasce il “Cammino dei tulipani”

tuli1

Scrive in una nota il botanico reggiano Ugo Pellini: “Con la messa a dimora dei primi bulbi da parte degli alunni della 4 A della Scuola primaria di Albinea è stato inaugurato il “Cammino dei tulipani”, in memoria di Matteo Incerti, il giornalista scomparso l’agosto scorso. Il suo percorso, che si sviluppa per due chilometri e che costeggia via Poiano ad Albinea, ha assunto un alto valore simbolico; si compone di ben 5000 tulipani gialli (Tulipe Darwin Golden e Tulipe Triumph strong) distribuiti in 200 punti, ed è destinato a diventare oltre che un’attrazione turistica, un luogo di testimonianza della nostra storia passata.

Nel linguaggio dei fiori il Tulipano giallo simboleggia la solarità: il sole del sorriso di Matteo, che aveva pensato di creare un cammino per ricordare gli aviatori caduti sulle alture albinetane. Quando a metà marzo questa marea di fiori, che è auspicabile inselvatichisca e contamini la vallata circostante come già è avvenuto in altri punti della nostra collina, comincerà a sbocciare, sarà davvero spettacolare ed emozionate percorrerlo.

Già al momento dell’inaugurazione, avvenuto alla presenza del Sindaco di Albinea, dei genitori e degli amici di Matteo, sono state preannunciate escursioni storico-botaniche da parte di chi lo ha conosciuto, dei ragazzi della Scuola primaria di Albinea e di gruppi di cammino; Reggioemiliaripuliamoci ha garantito la sua presenza affinché il percorso sia sgombrato dai rifiuti”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu