Camatta di Pavullo, pensionato di 88 anni morto nell’incendio della sua abitazione

vigili fuoco notte 115

Un uomo di ottantotto anni ha perso la vita a causa dell’incendio scoppiato intorno alle 2.30 di martedì 15 giugno all’interno della sua abitazione di via per Acquaria, nella frazione di Camatta di Pavullo, sull’Appennino modenese. Sul luogo della tragedia sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno trovato l’anziano già senza vita, deceduto probabilmente a causa del fumo che si è sprigionato in seguito all’incendio. Sono ancora in corso gli accertamenti sulle cause che potrebbero aver dato origine alle fiamme.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu