Reggio, oggi inaugura La Festa 2022

La Festa 2022 Reggio Emilia

Prende il via mercoledì 24 agosto La Festa, la kermesse provinciale del Partito Democratico reggiano, in programma fino al 4 settembre all’Iren Green Park al Campovolo di Reggio, in via dell’Aeronautica: dodici giorni di incontri, musica, spettacoli, cultura, dibattiti e ovviamente cibo, caratterizzati inevitabilmente dalla campagna elettorale in vista delle imminenti elezioni politiche nazionali del 25 settembre.

Il motto di quest’anno, ”È sempre bello tornare”, è un chiaro riferimento ai quattro anni di assenza di quella che fu FestaReggio, azzoppata prima dai bilanci in rosso e poi dalla pandemia di nuovo coronavirus; un ritorno non sono sul piano temporale, ma anche fisico, in quegli stessi spazi – oggi rimodernati grazie alla realizzazione della Rcf Arena e del suo boulevard d’ingresso – che un tempo erano quelli della Festa dell’Unità.

La Festa 2022 sarà inaugurata mercoledì 24 agosto alle 19 con il tradizionale taglio del nastro. A seguire, alle 19.30, nella sala dibattiti intitolata all’ex presidente del Parlamento Europeo David Sassoli (scomparso improvvisamente lo scorso gennaio) ci sarà l’incontro “Occhi di tigre” con i candidati reggiani al Parlamento. Alle 20, sempre in sala Sassoli, spazio invece a “Il fascismo: origini e caratteristiche”, presentazione della mostra promossa da Anpi, Legacoop Emilia Ovest, Boorea e Auser con la collaborazione di Istituto Cervi e Istoreco; intervengono Andrea Baravelli dell’Università di Ferrara e lo storico Mirco Carrattieri. Alle 21.30, infine, la sala dibattiti ospiterà “Per la pace”, confronto tra Andrea Riccardi della Comunità di Sant’Egidio e Graziano Delrio, capolista del Pd al Senato.

Per quanto riguarda gli spettacoli, alle 22 all’Iren Green Park Arena è in programma il concerto dei Nanowar of Steel, seguito alle 23.30 dal dj-set TempoRock. In balera, invece, alle 19.30 ci sarà l’esibizione della scuola di danza Ritmo Caliente, mentre dalle 21 musica dal vivo con Vittorio Bonetti.

Nell’arena Giochi e marchingegni, dalle 19.30 alle 22.30 educatori ed educatrici dell’Uisp proporranno a bambini e bambine di tutte le età giochi tradizionali e giochi sportivi, con prove sul tatami con Shodan A.s.d.



C'è 1 Commento

Partecipa anche tu

Invia un nuovo commento