A Reggio prorogata la scadenza per richiedere i buoni spesa alimentari: c’è tempo fino al 22 aprile

spesa Coronavirus supermercato

Il Comune di Reggio ha prorogato fino a mercoledì 22 aprile la scadenza per richiedere i buoni spesa alimentari destinati dal governo al supporto economico dei nuclei familiari che si trovano in condizioni di precarietà economica a causa del Coronavirus. Viste le difficoltà iniziali del sistema informatico comunale, che si è trovato a dover gestire un’imponente mole di domande, la giunta del sindaco Vecchi ha infatti deciso di posticipare la scadenza, inizialmente prevista per il 17 aprile.

Le richieste pervenute dopo il 17 aprile, tuttavia, saranno prese in considerazione solo fino all’eventuale esaurimento del fondo disponibile. Ad oggi sono 3.784 le domande già arrivate in municipio, che vengono progressivamente soddisfatte una volta verificata la correttezza dei dati anagrafici dichiarati e delle modalità di inoltro della richiesta.

Anche nelle giornate di lunedì 20, martedì 21 e mercoledì 22 aprile, dunque, gli sportelli dell’Urp e dei poli sociali territoriali reggiani saranno a disposizione per informazioni e supporto telefonico alla compilazione della domanda online, dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30. Sul sito del Comune sono disponibili anche due tutorial per aiutare l’utente nella compilazione della domanda passo dopo passo.

Questi recapiti a cui rivolgersi:

Urp: tel. 0522-456660, e-mail: comune.informa@comune.re.it

Polo Est: tel. 0522-585488, e-mail sportellosocialepoloest@comune.re.it

Polo Ovest: tel. 0522-585460, e-mail: sportellosocialepoloovest@comune.re.it

Polo Nord: tel. 0522-585401, e-mail: sportellosocialepolonord@comune.re.it

Polo Sud: tel. 0522-585477, e-mail: sportellosocialepolosud@comune.re.it



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu