Il sindaco di Reggio Luca Vecchi: ospedale da campo con altri 100 ricoveri

vecchi_art

Il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi è tornato giovedì sera a parlare dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia del Coronavirus. Il primo cittadino, seppure con cautela ed elementi di sofferenza, ha parlato di una curva del contagio che sta piano piano rallentando.

Però poi il sindaco ha parlato di 362 persone ricoverate in ospedale, 29 intubate. Quindi ha detto il primo cittadino ha avanzato l’ipotesi che se i numeri dei ricoveri non dovessero diminuire anche a Reggio Emilia si dovrà prendere in considerazione l’opportunità di aprire un ospedale da campo.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu