“Un 8 marzo dedicato alle donne ucraine”

vecchi_art

Il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, dedica l’8 marzo alle donne ucraine: “Queste mimose e questo 8 marzo lo dedichiamo a tutte le donne ucraine.

Per chi di loro sta fuggendo dalla guerra, per chi ha deciso di restare e resistere, per chi sta accudendo i genitori o i figli in un rifugio, in un treno verso il confine.

Siamo con tutte voi in questa giornata, che dovrebbe essere di festa ma che sarà di lotta e di resistenza, di costante ricerca di una pace necessaria”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu