Tavoli aperto ok, al chiuso massimo in 6

Un terzo delle regioni italiane, con circa 12 milioni di abitanti, da lunedì prossimo andrà in zona bianca. E l’estate alle porte spinge a nuovi graduali allentamenti delle misure anti-Covid. Sul caso dei commensali ai tavoli nei locali, il Governo e le Regioni sono verso l’accordo con un compromesso: un’ordinanza ministeriale che non prevederà nessun limite all’aperto e un massimo di sei al chiuso o comunque di due nuclei familiari. Questa una delle nuove regole per la zona bianca, e il rappresentante dei governatori, Massimiliano Fedriga, rilancia sull’opportunità di valutare l’abolizione di limiti all’aperto anche per le zone gialle proponendo un tavolo tecnico nazionale.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu