Tangenziale di Fogliano, arriva il via libera del Consiglio comunale

tangenziale_art

Con 17 voti favorevoli (Pd, Reggio è), 13 voti contrari (Coalizione civica, Forza Italia, M5S, Immagina Reggio, Lega Salvini premier, Alleanza civica, Fratelli d’Italia) e 1 astenuto (Ruozzi del Pd), il Consiglio comunale si è espresso a favore del procedimento autorizzatorio unico regionale relativo al progetto definitivo della Tangenziale di Fogliano – Due maestà. Il documento rende sempre più vicino l’avvio della realizzazione dell’opera attesa a Fogliano da almeno vent’anni: con il passaggio in Sala del Tricolore, infatti, viene approvato il progetto della Tangenziale.

L’atto recepisce inoltre le variazioni agli strumenti urbanistici necessari alla prosecuzione della progettazione e per la chiusura definitiva della procedura in corso. Tra questi la Valutazione della Sostenibilità Ambientale e Territoriale (Valsat) e la Valutazione d’incidenza (Vinca) circa la sostenibilità e l’impatto ambientale del progetto, nonché alcuni miglioramenti per consentire di sollevare il traffico di attraversamento dell’abitato di Fogliano in misura ulteriormente più efficace.
“Quello di oggi – ha detto l’assessore ai Lavori pubblici Nicola Tria presentando la delibera – è un passaggio importante non soltanto per la frazione di Fogliano ma per tutta la città. Si aggiunge così un tassello fondamentale per la realizzazione di un’opera fondamentale, che migliorerà la viabilità interna alla frazione e il collegamento tra Reggio e la zona delle ceramiche, prevedendo una serie di opere accessorie che favoriranno una maggiore sostenibilità e un minore impatto ambientale. Grazie all’approvazione in Consiglio comunale, si può quindi procedere al prossimo passaggio, costituito dall’appalto per i lavori entro i tempi previsti dai finanziamenti, vale a dire entro la fine del 2022”.

Il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi: “Il progetto definitivo della Tangenziale di Fogliano è approvato. L’opera si farà realizzando un progetto discusso e condiviso in anni di lavoro con centinaia di cittadini nel corso di numerosi incontri pubblici. Un impegno preso davanti agli elettori per un’opera infrastrutturale attesa da almeno vent’anni arriverà a compimento. La tangenziale toglierà il traffico dall’abitato di Fogliano. La storia e la memoria lascerà scritto chi oggi si è assunto la responsabilità della decisione definitiva e chi per proprie e legittime ragioni si è chiamato fuori”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu