Spacciano cristalli di meth in camper, arrestati due fidanzati di Bologna

camper meth hashish Bologna

I carabinieri di Bologna, su disposizione della procura felsinea, hanno perquisito un camper parcheggiato in via Gobetti, in zona Bolognina, scoprendo che a bordo del mezzo una coppia di fidanzati – 37 anni lei, 27 anni lui – confezionavano e spacciavano metanfetamina, ecstasy e hashish. A guardia del veicolo c’era il cane della coppia, un molosso di razza American Staffordshire Terrier.

All’interno del camper i militari hanno trovato circa 13 grammi di cristalli di metanfetamina, frammenti di ecstasy, 10 grammi di hashish e materiale per il confezionamento delle dosi da vendere. I due fidanzati, italiani e con precedenti sempre legati alle sostanze stupefacenti, sono stati arrestati, mentre il cane è stato accompagnato in un centro che si occupa della tutela degli animali.

In seguito alla convalida dell’arresto, per entrambi è stata disposta la misura cautelare del divieto di dimora nel territorio della città metropolitana di Bologna, in attesa del processo fissato per il mese di dicembre.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu