Segreteria Pd: tempi del Congresso sono gli stessi, li definirà la direzione

Elezioni: Letta, destra a governo, giorno triste

La data e i tempi del congresso Pd verranno definiti dalla direzione di venerdì, ma resteranno “presumibilmente gli stessi”. A dirlo il coordinatore Marco Meloni a margine della segreteria del partito. “La direzione definirà i tempi e le modalità del congresso costituente. E’ un percorso impegnativo che dobbiamo fare velocemente. Sarà un lavoro che faremo insieme al lavoro di opposizione”.

Mentre, sempre venerdì centesimo anniversario della Marcia su Roma, il Partito Democratico ricorderà inoltre la giornata “davanti alla lapide per Giacomo Matteotti”, ha annunciato il segretario Enrico Letta. “Lo Stato che alzò bandiera bianca e si consegnò al totalitarismo. Uno dei giorni più bui della storia e della politica italiana” ha scritto su Twitter.

In segreteria “abbiamo fatto il punto sulle attività parlamentari che con la fiducia votata al governo, noi abbiamo votato contro, partono con le attività della prossima settimana” ha detto Francesco Boccia. “Letta sta facendo un lavoro molto serio, i nostri elettori si ritroveranno nelle nostre battaglie elettorali che sono già partite ieri. faremo battaglia sulla riduzione delle tasse sul lavoro. La segreteria c’è e il segretario sta facendo un lavoro importante di traghettamento verso il congresso. Entro la fine dell’inverno avremo il nuovo segretario o segretaria”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu