Scandiano, 22enne scoperto consegna la droga ai carabinieri

carabinieri_reggio

Notato in atteggiamento sospetto vicino un’autovettura, i militari di Scandiano hanno tenuto d’occhio il giovane, il quale, alla vista della pattuglia, con un movimento repentino ha allungato il braccio verso il conducente dell’auto.

I militari hanno deciso di controllare, identificando i due, trovati in possesso di sostanza stupefacente. Il giovane a bordo dell’auto deteneva circa 1 grammo di droga che ha consegnato spontaneamente, anche il ragazzo all’esterno ha consegnato spontaneamente una bustina di plastica trasparente, contenente hashish del peso complessivo di oltre 3 grammi, ammettendo ai militari di detenere ulteriore sostanza stupefacente presso la sua abitazione. La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire ulteriore mezzo grammo di hashish. Per questi motivi, con l’accusa di detenzione a i fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri della tenenza di Scandiano hanno denunciato alla Procura di Reggio Emilia, un 22enne residente in un comune del comprensorio ceramico.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu