San Polo d’Enza. Ubriaco al volante, si schianta contro il guardrail: sanzionato e denunciato

carabinieri rilievi incidente strada

È risultato essersi messo alla guida con un tasso alcolico quasi quattro volte superiore al limite consentito dalla legge il ragazzo di 25 anni di Bibbiano che dopo aver percorso via Stradelle Bianche a San Polo d’Enza, in direzione di Barcaccia, giunto all’incrocio con via Prampolini si è schiantato contro il guardrail che protegge il canale al margine della carreggiata.

Nell’incidente il conducente è rimasto ferito, per fortuna in maniera lieve: se la caverà con una prognosi di 13 giorni. Ben più gravi, invece, saranno le conseguenze amministrative e penali: il giovane, infatti, è stato sottoposto a un esame che ha rilevato un tasso alcolico di poco inferiore ai 2 grammi di alcol per litro di sangue, molto superiore al limite di legge di 0,5 g/l.

Per questo motivo il 25enne è stato denunciato dai carabinieri di San Polo alla procura di Reggio con l’accusa di guida in stato d’ebbrezza aggravata dall’incidente stradale. I militari hanno ritirato al giovane conducente la patente di guida (per la successiva revoca) e hanno anche sequestrato l‘auto, risultata circolare senza assicurazione e senza essere stata sottoposta alla revisione obbligatoria biennale. Provvedimenti ai quali seguirà, in caso di condanna penale, una maxi-sanzione, che potrebbe arrivare a oltre diecimila euro.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu