Rubiera. Si ‘esibiva’ davanti agli asili, arrestato

112_auto_carabinieri_555

Sceglieva luoghi abitualmente frequentati da minorenni o bambini: asili, scuole e palestre per dare sfogo alle sue perversioni sessuali, masturbarsi all’interno della sua autovettura che parcheggiata nelle immediate vicinanze dei plessi scolastici. A scoprirlo i carabinieri della stazione di Rubiera che, dopo una mirata attività investigativa, avviata dallo scorso mese di novembre, nel tardo pomeriggio di venerdì hanno arrestato l’esibizionista seriale sorpreso mentre all’interno della sua autovettura si masturbava nei pressi di una palestra, dove si svolgono corsi frequentati anche da studenti minorenni.

Con l’accusa di atti osceni aggravati e continuati i carabinieri della stazione di Rubiera hanno arrestato un 35enne reggiano domiciliato in provincia di Parma, ristretto al termine delle formalità di rito a disposizione della Procura reggiana.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu