Riaperture, Bonaccini cauto sulle discoteche: “Nessuno oggi può dire se quest’estate riapriranno”

Bonaccini Stefano centro vaccinale

Il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, a margine della visita all’hub vaccinale allestito presso la fiera di Cesena, ha risposto con cautela a chi gli chiedeva se quest’estate le discoteche potranno riaprire così come avvenuto nel 2020: “Nessuno oggi lo può dire”, ha detto il governatore, ricordando che lo scorso anno “i locali da ballo, dove c’è il rischio massimo di assembramento, sono stati una delle questioni più al centro del dibattito”.

Proprio Bonaccini, la scorsa estate, aveva dato il via libera all’apertura delle discoteche in Emilia-Romagna, anche se soltanto all’aperto. Quest’anno, invece, considerate la situazione epidemiologica attuale e l’esperienza maturata lo scorso anno, la posizione è più cauta: “Non bisogna illudere nessuno”, ha detto Bonaccini. “Il virus circola e la riapertura delle scuole e di alcune attività certamente rischia di aumentare un po’ il contagio. Noi quest’anno rispetto all’anno scorso abbiamo uno strumento in più che si chiama vaccino, da questo punto di vista il pass vaccinale sarebbe un ulteriore strumento utile”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu