Reggiolo. Morso da vipera rossa, ricoverato

vipera_rossa

Un 42enne è stato morso da un serpente velenoso nella Bassa Reggiana ed è stato ricoverato all’ospedale.

È successo stamattina intorno alle 9.30 a Brugneto di Reggiolo.

L’uomo, un operaio di una ditta specializzata nella sistemazione di siepi, all’improvviso ha sentito un pizzicore, nonostante indossasse i guanti mentre stava potando le piante.

È sempre rimasto cosciente, ma a un certo punto ha cominciato ad avere le convulsioni. Da qui l’allarme al 118 che ha inviato sul posto un’automedica e un’ambulanza. Infine è stato trasportato all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia in condizioni serie. L’uomo sostiene di essere stato morso da una “vipera rossa”, come ha anche riferito ai medici, ma l’Ausl non è in grado di dire con certezza quale sia la tipologia di rettile. Dopo le cure con un antidoto anti-veleno, non risulta essere in pericolo di vita. Ma resta in osservazione nel reparto Obi.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu