Reggio. Romano Ferretti, storica figura del calcio dilettantistico, ricoverato in intensiva

ferretti_art

Apprensione per Romano Ferretti, 67 anni, uno tra i più popolari, conosciuti, personaggi del calcio dilettantistico del reggiano. Romano Ferretti, commentatore televisivo, un passato prima da calciatore, poi da allenatore e da dirigente sportivo, una delle sue più belle stagioni è legata alla Bagnolese, si è sentito male domenica ad Arceto, dove si era recato per assistere a una partita del campionato di Eccellenza.

Romano Ferretti, mentre la gara era in corso, ha accusato un malore, accasciandosi al suolo. Subito sono intervenuti i soccorsi che gli hanno applicato il massaggio cardiaco e poi lo hanno rianimato usando il defibrillatore. Romano Ferretti è stato poi trasportato con l’ambulanza all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, dove è giunto in condizioni gravi ed è stato ricoverato in terapia intensiva.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu