Reggio. Incontro sulla Fibromialgia, vittime di una malattia invisibile

fibromialgia

La Melagrana odv insieme alCfu(comitato fibromialgici uniti), la Croce Verde Re e con il patrocinio del Comune di Re, organizza per il 20 febbraio dalle 15 alle 18.30 presso la sala Menada via della Croce Verde n.1, un incontro sul tema della Fibromialgia. In questa occasione verrà presentato il documentario: Ad Maiora. Vittime di una malattia invisibile realizzato dal Cfu con la regia di Federico Liguori.

La Fibromialgia è un complesso disordine doloroso che coinvolge tutta la persona nella sua sfera fisica e psicologica e la mette a confronto con un dolore cronico diffuso. Si connota per la presenza di sintomi come astenia, rigidità muscolare, disturbi del sonno, della memoria e della concentrazione. Colpisce il 2-4 per 100 della popolazione soprattutto femminile( 80-90 per 100). Può manifestarsi in qualsiasi fascia di età, con picco medio fra 30-50 anni. È una sindrome non ancora riconosciuta nei Lea( livelli essenziali di assistenza) . Questo comporta ad es non poter richiedere l’invalidità se si è affetti da questa patologia.

Saranno presenti all ‘incontro: Federico Liguori regista; Barbara Suzzi presidente Cfu; Paola Boldrini senatrice; Roberta Mori consigliera Emilia-Romagna; Claudio Pedrazzoli presidente 3 commissione Servizi sociali, Sanità, Assistenzadel Consiglio comunale di Re; Fulvia Rossi reumatologa; Carla Tromellini presidente la Melagrana odv.

Ingresso libero con mascherina FFP2 e green pass

Obbligatoria la prenotazione scrivendo: tromellinic@gmail.com



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu