Vecchi al Centro Malaguzzi per scrivere il programma




Ci sono 2 commenti

Partecipa anche tu
  1. CarloL

    Cittadini reggiani? No, solite facce note: chi in cerca di favori politici, chi facilitazioni lavorative. La gente, quella comune, non è pervenuta. Molto facile radunare 500 (per la questura o gli organizzatori?) simpatizzanti, circolanti PD, dirigenti e assessori e spacciarli per gente della strada.

  2. paolo

    C’è un enorme problema a Reggio Emilia tutt’altro che al centro dell’attenzione dei vari schieramenti politici e non solo, problema segnalato dai variegati incendi dolosi che si susseguono con cadenza regolare sul ns territorio.
    È un problema sociale , culturale ed economico, si chiama Mafia.


Invia un nuovo commento