A Reggio Shaloma Locomotiva Orchestra, ma senza Bianconi

shaloma

AngelicA, Festival Aperto e l’Altro Suono comunicano che, purtroppo, Francesco Bianconi, per motivi personali, non potrà partecipare al concerto di Shaloma Locomotiva Orchestra 44+1, in programma in prima assoluta sabato 24 ottobre, alle ore 20.30 al Teatro Municipale Valli, nell’ambito del Festival Aperto e in replica lunedì 2 novembre, ore 21, al Teatro Comunale Pavarotti di Modena.

L’orchestra a formazione variabile del musicista e compositore Mirco Mariani – Shaloma Locomotiva – si esibisce per la prima volta insieme ad alcuni importanti ospiti − come i cantanti Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus), il trombettista Paolo Fresu e il virtuoso di Trautonium Peter Pichler −, oltre che a un nucleo di collaboratori abituali di Mariani (il “theremin preparato” di Massimo Simonini, i sintetizzatori di Luigi Savino, le chitarre/basso di Mirko Monduzzi e Alfredo Nuti) – e a un insieme orchestrale di 33 elementi, sotto la direzione di Roberto Molinelli.

 

A partire dal 2014, AngelicA ha prodotto e commissionato a Mirco Mariani − poliedrico sperimentatore della forma-canzone (Saluti da Saturno, eXtraLiscio, FWORA Jorgensen) − progetti speciali di variazione, estensione e nuovi arrangiamenti del repertorio delle formazioni da lui fondate. Con Shaloma Locomotiva Orchestra 44+1 verrà eseguita una selezione di canzoni tratte da tutte le produzioni di Mariani che, per l’occasione, verrà affiancato da altri 44 musicisti delle più diverse estrazioni – da alcuni stretti collaboratori, da ospiti speciali, dall’Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini e dalla giovane La Toscanini NEXT, composta da musicisti under 35 – per un programma di canzoni scomposte (e ricomposte), in un incontro-scontro tra la classicità dell’orchestra e il suono impalpabile di strumenti fuori dall’ordinario, spostando i confini della forma canzone in luoghi ancora da esplorare.

Arrangiatore ospite per la compagine orchestrale sarà Domenico Caliri (Specchio Ensemble, Camera Lirica), già direttore musicale di importanti progetti di AngelicA con John Oswald e Fred Frith.

 

Il progetto, fortemente voluto e commissionato dal festival bolognese AngelicA, ha potuto prendere vita grazie alla preziosa collaborazione con il Festival Aperto – Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, con la Fondazione Teatro Comunale di Modena – Festival l’Altro Suono e con la Fondazione Arturo Toscanini.

Sabato 24 ottobre 2020 – ore 20.30 – Teatro Municipale Valli – REGGIO EMILIA

Lunedì 2 novembre – ore 21 – Teatro Comunale Luciano Pavarotti – MODENA

SHALOMA LOCOMOTIVA ORCHESTRA 44 + 1

Mirco Mariani voce, pianoforte preparato, chitarra noise

Mauro Ermanno Giovanardi voce

Gilda voce

Paolo Fresu tromba, flicorno, elettronica

Peter Pichler Trautonium;

Luigi Savino GRP sintetizzatore modulare A4, Elka synthex

Massimo Simonini theremin preparato

Mirko ‘Marcello’ Monduzzi chitarra elettrica, mellotron;

Alfredo Nuti chitarra elettrica, chitarra synth, Arturia Matrixbrute

Orchestra dell’Emilia–Romagna Arturo Toscanini + La Toscanini NEXT

Roberto Molinelli direttore

musiche di Mirco Mariani

arrangiamenti per orchestra di Domenico Caliri

progetto commissionato da AngelicA

una coproduzione di AngelicA Festival Internazionale di Musica, Festival Aperto – Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Fondazione Teatro Comunale di Modena – Festival l’Altro Suono, Fondazione Arturo Toscanini; con il sostegno di Regione Emilia–Romagna – Assessorato alla Cultura

Biglietti

Reggio Emilia 24 ottobre – 20 e 15 € | ridotto 5 € (under 20)

Teatro Municipale Valli – t 0522.458811 – info@iteatri.re.it − www.iteatri.re.it

Prevendita online su www.vivaticket.com

Modena 2 novembre – 20 | ridotto 18 € | ridotto 15 € (under 27 e over 65)

Teatro Comunale Luciano Pavarotti – t 059.2033010 – biglietteria@teatrocomunalemodena.it

Prevendita online: www.teatrocomunalemodena.it



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu