Reggio. Domenica al Quarantanove gli outtakes del film Sky dedicato a Tondelli

nicola_a

Da tre anni via Roma (Reggio Emilia) ospita un piccolo cenacolo che raccoglie musicisti, artisti, poeti, intellettuali.
Il luogo – offerto al quartiere e alla città da alcuni cittadini – si chiama ‘QU4RANTAN9VE’.

Domenica 12 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20, lo spazio sarà aperto per un ‘reading’ poetico, una raccolta di opere, un sentito omaggio a Corrado Costa e Pier Vittorio Tondelli.

Tutti gli amici del ‘QU4RANTAN9VE’ vi hanno aderito.

Nel corso della giornata sarà possibile conoscere i progetti fotografici di Bruno Cattani e Fabio Boni, le videoperformance di Elena Mazzi, le sculture protese nello spazio di Francesco Damiani, gli acquerelli di Anna Baldi e un arazzo di Fabio Iemmi.
Dalle 17, Nicola Fangareggi lancerà le Outtakes dal film “Ciao, libertini”, dedicato a Pier Vittorio Tondelli e prodotto da ‘Sky Arte’.
Verso sera, il poeta Guido Monti, curatore di ‘Vola Alta Parola’, declamerà opere di Giorgio Caproni; prima di lui, Francesco Gelati reciterà testi di Corrado Costa, Silvio D’Arzo e Pier Vittorio Tondelli.
L’atmosfera sarà riscaldata dalle tisane e dalle creazioni di pasticceria dello chef Giancarlo Destro.

Saranno prodotte le atmosfere urbane ‘rock’, vissute da Pier Vittorio Tondelli, nei suoi luoghi: pianura padana, Reggio Emilia, Berlino, Bologna, Rimini.

L’ingresso avverrà nel rispetto delle presenti normative anti-Covid.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu