Reggio. A Roncocesi i cittadini raccolgono firme per chiedere un’area sgambamento cani

gianno cracolici

Nasce da un gruppo di cittadini di Roncocesi la richiesta di una raccolta firme popolare indirizzata al Comune per realizzare un’area sgambamento per i cani nella frazione. La raccolta firme sarà Sabato 26 e Domenica 27 Giugno dalle 9.30 alle 19.00 nella zona antistante alla Tabaccheria Grassi Silvano.

A Reggio Emilia infatti esistono oltre n°200 parchi pubblici, distribuiti omogeneamente in diverse zone della città e portando ad una dotazione nel 2017 pari a 27,3 mq di verde fruibile per abitante. Sono solo una ventina le aree sgambamento cani presenti a Reggio Emilia. Sono 21.894 i cani presenti a Reggio Emilia, ovvero circa 1 famiglia reggiana su 4 ha un animale in casa.


“La creazione di aree sgambamento cani ha diversi vantaggi: il contenimento delle aree di deiezione degli animali, che vengono indirizzati direttamente nello spazio a loro dedicato, e la tranquillità per il padrone, che può lasciar correre il proprio amico a quattro zampe, finalmente libero dal guinzaglio.” – dice Gianni Cracolici, 23 anni – “Per questo pensiamo che un’area per i cani possa migliorare la nostra frazione”.

Dice la cittadina Paola Capelli: “Servono 300 firme di cittadini maggiorenni residenti nel Comune di Reggio Emilia, chiediamo a tutti i nostri concittadini di venire a firmare (ricordatevi di portare un documento di identità) per sostenere questa proposta che presenteremo in consiglio comunale. Se approvato in consiglio il documento impegnerà il Sindaco Luca Vecchi a realizzare l’area oltre a realizzare almeno due incontri nella frazione per decidere come realizzare l’opera per i nostri amici a quattro zampe”.

Ai banchetti sarà presente il consigliere comunale Dario De Lucia per autenticare le firme.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu