Reggio, a “Finalmente Domenica” arriva “L’altra casa” di Simona Vinci

Simona Vinci Altra casa

Domenica 6 marzo alle 11 al ridotto del teatro municipale Valli di Reggio nuovo appuntamento con “Finalmente Domenica”, la rassegna culturale a cura della Fondazione I Teatri di Reggio ideata con l’obiettivo di promuovere occasioni di riflessione e confronto per approfondire la conoscenza di scrittori, filosofi, attori ed economisti: questa volta l’ospite sarà la scrittrice Simona Vinci, in dialogo con la docente universitaria Elisa Curti.

Premio Campiello nel 2016, Vinci con “L’altra casa” (Einaudi) si inserisce nella grande tradizione delle storie gotiche, raccogliendo l’eredità di Henry James e di Shirley Jackson: un romanzo vertiginoso e intemperante, che rivela innanzitutto una fiducia inesauribile nella letteratura.

“L’altra casa” è una villa del Settecento in mezzo alla pianura abitata da un quartetto di personaggi in crisi, ossessionati dal fallimento e dal bisogno di soldi. La casa li avvolge e li sconvolge, per metterli definitivamente di fronte al proprio destino.

Indagando in modo originale il rapporto tra passione e sacrificio, ma anche le ombre della maternità, la ferocia e l’urgenza delle relazioni umane e l’affascinante mistero del tempo, Simona Vinci racconta il momento in cui, davanti a tutte le proprie mancanze, l’essere umano è costretto a decidere della propria vita; e lo fa con una costruzione narrativa che incanta e imprigiona, come la villa in cui è ambientata.

L’ingresso all’incontro è gratuito, con prenotazione obbligatoria (online sul sito dei Teatri o in biglietteria). L’accesso a teatro sarà consentito solo con green pass rafforzato e mascherina Ffp2. L’appuntamento di “Finalmente Domenica” sarà trasmesso anche in diretta streaming sul sito dei Teatri e sulle pagine Facebook e Youtube della Fondazione I Teatri, grazie alla collaborazione con il Centro interateneo Edunova dell’Università di Modena e Reggio.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu