Reggio, per “Finalmente domenica” al teatro Valli “Potere alle parole” con Vera Gheno

Vera Gheno – Potere alle parole

Domenica 3 novembre alle 11 al ridotto del teatro municipale Valli di Reggio arriva “Potere alle parole” (Einaudi 2019), il libro della sociolinguista Vera Gheno che l’autrice presenterà nell’ambito della rassegna “Finalmente Domenica” dialogando con Gino Ruozzi.

Attraverso aneddoti ed esempi tratti da letteratura, musica pop, conversazioni quotidiane, giornali, siti internet, tweet e social network, Vera Gheno si fa strada nel grande mistero della lingua italiana passando in rassegna le abitudini linguistiche e mettendo il lettore di fronte a situazioni in cui ognuno può facilmente ritrovarsi, aiutando a comprendere che la vera libertà di una persona passa dalla conquista delle parole.

Secondo il libro, infatti, ognuno di noi è le parole che decide o non decide di usare: nella società di oggi, in cui si comunica molto più che in passato, e con un numero infinitamente più ampio di persone, saper scegliere bene le parole dà un potere enorme, forse il più grande di tutti.

Per l’autrice, anche se l’italiano non ha bisogno di essere salvato, né tantomeno preservato, dovrebbe comunque essere amato di più, perché è uno strumento raffinatissimo, ed è un peccato limitarsi a una sola frequentazione superficiale. Perché conoscerlo meglio può essere, prima di tutto, di grande giovamento a se stessi: più si è competenti nel padroneggiare le parole, infatti, più sarà completa e soddisfacente la propria partecipazione alla società della comunicazione.

L’ingresso all’iniziativa è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Dalle 10 alle 12.30, inoltre, saranno aperti il bookshop e la caffetteria del teatro.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu