Recovery, l’ok dalle Camere

Ottenuto il via libera delle Camere, l’Italia invierà il Pnrr alla Commissione Ue “entro la fine di questa settimana”. Lo ha assicurato il ministro dell’Economia, Daniele Franco, in un messaggio comune sui rispettivi piani con il ministro dell’Economia e delle Finanze francese, Bruno Le Maire, il ministro delle Finanze tedesco, Olaf Scholz, e la ministra dell’Economia e dell’Impresa spagnola, Nadia Calvino.

L’intervento del premier Mario Draghi. “Il Recovery ha 3 obiettivi: il primo con un orizzonte ravvicinato è riparare i danni della pandemia, che ci ha colpito più dei nostri vicini europei, il pil caduto è dell’ 8,7, i giovani e le donne hanno sofferto di più il calo dell’occupazione. Le misure di sostegno hanno attutito l’impatto sociale ma questo si è sentito sulle fasce più deboli”, ha detto ancora Draghi.

 

 



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu