Raccolta differenziata dei rifiuti: Albinea, Quattro Castella e Rolo si preparano alla tariffazione puntuale

Iren centro Reggio Emilia

I progressi realizzati dai territori reggiani di Albinea, Quattro Castella e Rolo in termini di raccolta differenziata dei rifiuti permetteranno ai rispettivi Comuni di affrontare ulteriori passi in avanti nella politica di sostenibilità ambientale intrapresa nei mesi passati.

Albinea e Quattro Castella già all’inizio del 2020 avevano introdotto il nuovo sistema di raccolta puntuale, che calcola la tariffa in base alla reale quantità di rifiuti indifferenziati prodotti da ciascun cittadino, ma l’emergenza Covid-19 ha fatto slittare al primo luglio di quest’anno il nuovo sistema di calcolo. Anche il Comune di Rolo, di recente, ha trasformato la raccolta porta-a-porta distribuendo contenitori individuali con microchip.

I tre comuni hanno dunque introdotto, a partire da luglio, il nuovo sistema di misurazione del rifiuto residuo indifferenziato prodotto dalle singole utenze: la quota variabile della tariffa, quindi, sarà calcolata sulla base della misurazione puntuale dei rifiuti indifferenziati prodotti da ciascuna utenza (domestica e non domestica).

Per fare chiarezza sulla novità, le tre amministrazioni comunali – in collaborazione con Iren – hanno predisposto una lettera con un pieghevole allegato che è in arrivo nelle case di tutti i cittadini. I tre Comuni reggiani hanno stabilito un numero minimo di esposizioni del contenitore grigio che, se rispettato, consente il massimo risparmio sulla Tari; le esposizioni eccedenti saranno invece addebitate sulla tariffa dell’anno successivo.

Il Comune di Quattro Castella ha già concesso uno sconto sulla tassa rifiuti agli utenti virtuosi che da gennaio 2020 a oggi hanno esposto il proprio contenitore grigio rispettando il numero minimo di vuotature previsto.

Per informazioni, richieste e segnalazioni è possibile rivolgersi a Iren telefonando gratuitamente (anche da cellulare) al numero verde Tari 800-969696, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato delle 8 alle 13; in alternativa è possibile scrivere una mail all’indirizzo servizioclientitari@gruppoiren.it

Restano inoltre a disposizione gli sportelli territoriali di Iren:
a Reggio Emilia, in piazza della Vittoria 3, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30;
a Gualtieri, in S.S. 63 n. 145, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13.30;
a Bibbiano, in via Gian Battista Venturi 67, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13.30;
a Scandiano, in via Roma 6/c, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13.30.

Per Rolo, inoltre, è possibile rivolgersi allo sportello Tari del Comune in via Battisti 1, aperto a giovedì alterni dal 15 luglio dalle 9 a mezzogiorno.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu