Reggio. Presunte violenze: Franci ancora in carcere, altri ex allievi lo accusano

daniele_franci

Daniele Franci, il 45enne ex direttore artistico del Centro Etoile, è ancora in carcere al Sant’Anna di Modena, dop l’arresto avvenuto il 28 luglio scorso con le accuse di violenza e abusi nei confronti di una decina di giovani (maggiorenni e minorenni) che frequentavano il centro teatrale di Pieve Modolena.

Gli avvocati di Daniele Franci, Maria Silvia Grisanti ed Ercole Cavarretta, potrebbero presentare nel giro di breve tempo un’istanza con la richiesta degli arresti domiciliari per il loro assistito.

Nel frattempo altri giovani, tutti maggiorenni, si sarebbero fatti avanti contattando i legali che rappresentano gli accusatori (tra i quali Margherita La Francesca) dell’ex direttore artistico per testimoniare la loro esperienza personale, dicendo avere avuto paura e per questo di non avere opposto resistenza. Le presunte molestie si sarebbero consumate nel centro di Pieve Modolena tra il 2016 e inizio estate del 2021.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu