Neviano degli Arduini. Sessantenne cade dalla mountain bike e finisce contro un muretto: è grave

elicottero elisoccorso giallo 118 Saer atterrato

Nel pomeriggio di domenica 23 ottobre un uomo di 60 anni residente in provincia di Parma è caduto mentre si trovava in sella alla sua mountain bike sul sentiero Cai 757, nel territorio comunale di Neviano degli Arduini: il ciclista, probabilmente a causa di una disattenzione, ha perso il controllo della bici ed è finito contro un muretto, riportando nell’impatto diversi traumi.

L’amico che era con lui ha immediatamente contattato la centrale operativa del 118, che ha inviato sul posto il Soccorso alpino della stazione monte Orsaro (che ha attivato quattro squadre di tecnici), l’automedica di Lagrimone, la Croce rossa di Scurano (intervenuta con un mezzo 4×4) e i vigili del fuoco; nel frattempo, per facilitare il recupero della persona infortunata, è stato attivato anche l’elicottero del 118 decollato da Pavullo nel Frignano.

Il sentiero in cui si è verificato l’incidente è risultato percorribile con le jeep e i mezzi fuoristrada, per cui tecnici del Saer e operatori sanitari sono riusciti a raggiungere in breve tempo il sessantenne ferito, prestandogli i primi soccorsi sanitari. Mentre l’uomo veniva stabilizzato, l’elisoccorso è atterrato sbarcando a terra il personale sanitario, che ha predisposto – assieme al Soccorso alpino – l’evacuazione del ferito, che è stato trasportato all’ospedale Maggiore di Parma in gravi condizioni.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu