Monte Casarola, cadono e muoiono 2 escursionisti su Appennino reggiano

elisoccorso 118 neve

Incidente mortale sul Monte Casarola, vetta di 1978 metri dell’Appennino Reggiano-Parmense. Sul versante reggiano della cima hanno perso la vita due persone precipitate, durante un’uscita alpinistica sul ‘canalone’ della parete nord che corre parallelo al sentiero Cai 657.

Sul posto – con il forte vento in quota a limitare le operazioni con l’elicottero – sono intervenute due squadre del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico insieme a un medico.

La prima salma è già arrivata a Succiso, per la seconda stanno ultimando il recupero. Si tratta di due uomini. Uno di 27 anni nato a Napoli ma residente in provincia di Reggio Emilia. L’altro di nazionalità honduregna residente in provincia di Reggio Emilia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu