Maltempo: Emilia-Romagna, Liguria e Toscana valutano una richiesta congiunta di stato di calamità

maltempo a Bondeno alberi caduti per strada

Mentre in Emilia-Romagna è ancora in corso il primo censimento delle criticità e dei danni a privati, imprese e patrimonio pubblico causati dalle ondate di maltempo di questi ultimi giorni, la Regione sta lavorando con Liguria e Toscana per valutare la possibilità di avanzare al governo una richiesta comune di stato di emergenza.

Già nella giornata di giovedì 18 agosto si sono avuti i primi contatti in questa direzione tra gli assessori regionali alla protezione civile delle tre Regioni interessate dalla stessa perturbazione. La possibile richiesta congiunta è stata già anticipata, nel corso di una riunione, al Dipartimento nazionale di Protezione civile, per garantire in particolare il supporto ai privati e alle imprese, che secondo il primo monitoraggio sono i soggetti che hanno riportato i danni maggiori.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu