La Ognibene (5s): dico sì al tracciato nord della bretella di Rubiera

ognibene_art

Il candidato sindaco dei Cinquestelle Rossella Ognibene davanti ai cittadini ha detto di sì al tracciato nord della bretella di Rubiera, sottolineando, però, “chi ha voluto il progetto del tracciato a sud della via Emilia, molto più impattante dal punto di vista ambientale, a cominciare dall’ex sindaco e ministro Graziano Delrio”

Posta la Ognibene: “Davanti a tanti cittadini, insieme agli altri candidati sindaci, ho sottoscritto l’impegno a favore del tracciato nord della bretella di Rubiera. Nel corso del mio intervento ho ricordato però chi ha voluto il progetto del tracciato a sud della via Emilia, molto più impattante dal punto di vista ambientale, a cominciare dall’ex sindaco e ministro Graziano Delrio.

Ora dobbiamo valutare con attenzione se liberare tutta la via Emilia da Reggio a Rubiera dai tir e traffico pesante, oppure continuare ad avere molto traffico e più inquinamento fino alle porte di Rubiera quindi a carico anche delle altre frazioni di Reggio lungo la via Emilia, per poi deviarlo solo in prossimità del centro di Rubiera. Liberare TUTTA la via Emilia significherebbe aiutare anche trasporto pubblico.

Non ci sarà alcun blocco. Sulla tangenziale di Rubiera siamo favorevoli e si troverà in tempi rapidi una soluzione condivisa. E’ una promessa e noi le promesse le manteniamo. Logicamente serve intesa con Comune di Rubiera e altri enti interessati. Pero’ bisogna essere consci che: fare il tracciato a Nord significa ritardare opera per Rubiera di 1 anno – 1 anno e mezzo quindi serve massima condivisione di tutti. Qui bisogna giocare a carte scoperte e trovare soluzioni condivise”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu