La denuncia di Cadelbosco per Tutti: ancora atti vandalici nei parchi

parchi_a

Nei giorni scorsi sono stati segnalati al Gruppo Cadelbosco per Tutti nuovi atti vandalici nei parchi pubblici del paese. Sono state “smontate” alcune aiuole con la rottura dei mattoni perimetrali, lasciando rifiuti e cocci di vetro, sono state rovinate le panchine, e anche tagliata la rete del parco pubblico di via Rodari. Afferma il Consigliere Marco Piccinini: “Già di per se quelli che ci vengono segnalati sono episodi gravi e da stigmatizzare. Però al di là dei maleducati e vandali che purtroppo agiscono incontrollati in paese, spiace molto evidenziare che dopo analoghi eventi registrati ad inizio estate, avevamo chiesto all’Amministrazione comunale un incremento della sicurezza, con anche l’estensione dell’uso delle videocamere di sorveglianza. Invece si è scelto di fare una festa al parco, per finanziarne il recupero di ciò che era stato rovinato e le riparazioni ove possibili. Un’iniziativa sicuramente lodevole, ma senza incrementare i controlli e la sicurezza, risulta inutile perché, come purtroppo dimostrato dai fatti, non si previene il ripetersi di questi deprecabili episodi”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu