Il piccolo spazzacamino, torna l’opera per ragazzi della Fondazione I Teatri di Reggio

spazzacamino

Torna in scena al Teatro Ariosto domenica 20 gennaio, alle ore 16.00 (le repliche mattutine di 21 e 22 gennaio sono riservate esclusivamente alle scuole) Il piccolo spazzacamino, autentico gioiello musicale creato da Benjamin Britten col preciso scopo di avvicinare i ragazzi all’opera e prodotto dalla Fondazione I Teatri di Reggio Emilia. In questa produzione, che viene replicata per il secondo anno, l’intento è anche quello di promuovere l’educazione alla musica attraverso un diretto coinvolgimento dei giovani nella realizzazione dello spettacolo: i ragazzi affiancano i cantanti professionisti sia come solisti sia nel coro di voci bianche, portando in scena i risultati di un significativo percorso didattico e artistico durato diversi mesi. Il piccolo spazzacamino di Benjamin Britten è una storia di bambini, cantata da bambini sia in coro che solisti e pensata per un pubblico di ragazzi. Il tema dell’infanzia negata dallo sfruttamento di adulti senza scrupoli, che ritroviamo in tanta letteratura inglese, viene trattato da Britten in modo commuovente ma anche divertente e mai in modo retorico.

Coinvolti il Quartetto Mirus, l’Ensemble strumentale della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia diretto da Dario Garegnani. In scena il Coro di voci bianche della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, maestra del coro Costanza Gallo, regia Marco Maccieri, scene Alice Benazzi, costumi Rosa Mariotti, luci Fabio Bozzetta.
Scene, costumi e attrezzeria sono stati realizzati nei laboratori della Fondazione I Teatri.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu