Francia in lutto, è morto Jacques Chirac

chirac_art

E’ morto in Francia l’ex presidente francese Jacques Chirac. Presidente della Repubblica dal 1995 al 2007, Chirac aveva 86 anni. Si era ritirato da diversi anni dalla politica e della vita pubblica. Viveva con la moglie Bernadette nella sua casa a Parigi. Nel 2005 fu vittima di un ictus e prima di lasciare l’Eliseo fu costretto a diversi ricoveri in ospedale. Negli ultimi tempi era apparso pochissimo in pubblico. L’annuncio della morte di Chirac è stata data dal genero. L’Assemblèe National ha osservato un minuto di silenzio.

Fondatore dei due principali partiti del centro-destra francese, il Raggruppamento per la Repubblica e l’Unione per un Movimento Popolare, all’interno delle istituzioni francesi è stato Primo ministro dal 1974 al 1976 con Valéry Giscard d’Estaing e dal 1986 al 1988 con François Mitterrand e Sindaco di Parigi dal 1977 al 1995.

Nel 1995 è stato eletto ventiduesimo Presidente della Repubblica francese e ha nominato primi ministri Alain Juppé e, durante la cohabitation, Lionel Jospin. Rieletto nel 2002, ha nominato primi ministri Jean-Pierre Raffarin e Dominique de Villepin. Dal momento che durante la sua seconda presidenza viene ridotto il mandato presidenziale a cinque anni, rimane Presidente fino al 2007. In qualità di ex presidente, è membro di diritto del Consiglio costituzionale, anche se dal 2011 non partecipa più alle riunioni.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu