FI Reggio a Pagliani: torna in campo

Giuseppe Pagliani

“Il nostro Paese sta attraversando una stagione difficile e per questo ai partiti e movimenti politici hanno il dovere di proporre agli elettori le migliori energie e competenze che si possano mettere in campo.

Nella nostra provincia Forza Italia può contare sull’amico Giuseppe Pagliani. Stimato avvocato, uomo da sempre al servizio del mondo dell’impresa e del fare, Giuseppe, dopo anni trascorsi tra le fila dell’opposizione nei consigli comunali di Scandiano e Reggio nonché a palazzo Allende in provincia, è stato suo malgrado travolto da un ingiusto calvario giudiziario che lo ha visto vincitore.

Le doti umane e professionali, unite alla passione per la politica, fanno di Giuseppe il miglior candidato che Forza Italia e il centrodestra emiliano possa offrire in questo momento al nostro territorio.

È con questa convinzione che chiediamo a Giuseppe di sciogliere ogni riserva e di annunciare la sua prossima candidatura al parlamento nazionale certi che saprà rispondere con generoso slancio al nostro appello”.

Gianluca Nicolini
Cordinatore provinciale FI
Consigliere Comunale di Correggio

Davide Ganapini
Vice Cordinatore provinciale FI
Consigliere Provinciale RE

Claudio Bassi
Capogruppo Consiglio Comunale di Reggio E.

Vincenzo Iafrate
Consigliere Comunale di Guastalla

Marica Sarati
Consigliere Comunale di Albinea

Corrado Pioppi – Luigi Baldi – Vincenzo De Stefano
Consiglieri comunali di Quattro Castella

Giacomo Bonini
Responsabile Forza Italia Reggio Giovani

Seguono le firme di ex consiglieri Pdl e simpatizzanti del centrodestra reggiano:
Vito Castellari, Fabio Filippini, Luca Vezzani, Dantina Nironi, Nicolas Caccavo, Stefano Saccaggi, Leandra Fiocchi, Davide Torcianti, Liana Pasini, Gianfranco Valentini, Giovanni Lissandrini, Maurizio Vidoli, Marco Cabrini, Luisa Bezzi, Francesca Regnani, Silvio Serra, Giorgio Caselli, Maria Polito, generale Erasmo Lorenzetti, Luciano Roffi, Andrea Ferrari, Giancarlo Manini, Piergiorgio Crotti, Giorgio Caroli, Alessandro Piccinini, Alessandro Meglioli, Isabella Vaccari, Francesco Radeglia.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu