Passeggiava in centro a Reggio con un coltello appeso alla cintura: denunciato

carabinieri coltello

I carabinieri hanno denunciato un uomo di 45 anni che passeggiava lungo via Ariosto – nel centro di Reggio – con un coltello a serramanico nascosto in una custodia in pelle agganciata alla cintura dei pantaloni. L’uomo, notato da una pattuglia dei carabinieri della sezione radiomobile della compagnia reggiana, è stato fermato dai militari che, dopo le procedure di identificazione, hanno deciso di approfondire i controlli procedendo con un’ispezione personale.

All’interno della custodia i carabinieri hanno trovato un coltello a serramanico della lunghezza di 14 centimetri il cui possesso, date le circostanze, non era giustificabile in alcun modo. Per questo motivo il coltello è stato sequestrato e il 45enne è stato denunciato alla procura di Reggio con l’accusa di porto abusivo di armi.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu