“Facciamo luce sul teatro”, il Ruggeri di Guastalla si illumina

ruggeri_guastalla

Ad un anno dal primo provvedimento governativo di chiusura dei teatri, come misura di contrasto al Coronavirus, il Comune di Guastalla aderisce all’iniziativa promossa da Unita (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo), aprendo e illuminando simbolicamente il Ruggeri nella serata di lunedì 22 febbraio, dalle 19.30 alle 21.30, e invitando i cittadini a sostenere la manifestazione, anche con la propria presenza davanti all’edificio, nel rispetto dell’attuale normativa antiCovid.

Chi lo desidera potrà lasciare un pensiero in sostegno del mondo teatrale e cinematografico sul registro davanti all’ingresso.

Unita chiede al nuovo Governo e a tutta la cittadinanza che si torni immediatamente a parlare di Teatro e di spettacolo dal vivo, che lo si torni a nominare, che si programmi e si renda pubblico un piano che porti prima possibile ad una riapertura in sicurezza di questi luoghi.
“Torniamo per una sera a incontrare quella parte essenziale e indispensabile di ogni spettacolo senza la quale il teatro semplicemente non è: il pubblico”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu