Emilia, dal 19 autotest per isolamento

test_art

Lo ha detto l’assessore regionale alla salute dell’Emilia Romagna, Raffaele Donini, che si è sottoposto in diretta a un autotest che ha dato risultato negativo illustrando in videoconferenza la procedura dell’autotesting per entrare e uscire dall’isolamento. Il sistema, nuovo in campo nazionale, partirà nella regione mercoledì 19 gennaio e sarà riservato alle persone vaccinate con tre dosi

“Da mercoledì 19 gennaio in Emilia-Romagna le persone vaccinate con tre dosi potranno caricare sul Fascicolo Sanitario Elettronico l’esito del tampone rapido svolto in autotest e, se positivo, dare immediatamente il via al proprio isolamento. Dopo 7 giorni sarà poi possibile sottoporsi nuovamente all’autotest e, se negativo, porre fine all’isolamento caricando sempre l’esito sul Fascicolo Sanitario Elettronico.

Si tratta di una sperimentazione, ma si tratta soprattutto di un’alleanza che vogliamo stringere con i 2️ milioni di cittadini residenti in Emilia-Romagna che hanno già ricevuto la terza dose: per loro oggi la positività è tantissime volte asintomatica, rivelandosi un problema più amministrativo che clinico, e vogliamo semplificargli la vita il più possibile.
Grazie a questa innovazione, poi, libereremo energie per i nostri Dipartimenti di Sanità Pubblica, che potranno così intensificare gli sforzi sulle vaccinazioni: ogni terza dose somministrata in più rappresenta un’altra persona che potrà aderire a questo progetto di autosorveglianza.

Sul sito della Regione troverai l’elenco dei test autorizzati che potrai utilizzare, e che sono disponibili in farmacia, nei supermercati, nei centri commerciali e nei negozi di vicinato.
Non smetterò mai di ricordare che per chi ha dei sintomi la raccomandazione è sempre quella di contattare il proprio medico curante, che saprà consigliarlo a dovere.

Il virus evolve, dobbiamo farlo anche noi: avanti Emilia-Romagna”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu