Elezioni. Italia Viva incontra gli operatori economici reggiani

italia_viva

Entrate nell’ultima settimana di campagna elettorale, ieri l’onorevole Silvia Fregolent e Maura Manghi hanno dedicato la giornata agli incontri con gli operatori economici locali.

“Incontro positivo con CNA Reggio Emilia che ha posto in essere i temi che noi come Terzo Polo Azione-Italia Viva affrontiamo in questa campagna, dal caro energia alle semplificazioni e alla tutela della capacità dell’imprenditore italiano di potere rimanere in Italia con una burocrazia e un fisco più giusto

Massima sintonia nei confronti delle proposte fatte.

Bella iniziativa organizzata in serata a San Martino in Rio sui temi dell’energia dove vi è una grande attenzione da parte dei cittadini e degli amministratori locali,, su quello che può accadere e sta accadendo in queste ore con il caro-bollette.

Con il nostro progetto politico facciamo proposte di maturità, di mix energetico.

E’ ora di finirla con i no a tutto, dal rigassificatore di Piombino, fermato da Fratelli d’Italia e dal PD, e dal no alle rinnovabili che deturpano.

E’ ora di sbloccare questo Paese e di farlo crescere come merita”.

Silvia Fregolent candidata al Senato Plurinominale collegio Emilia-Romagna.

“Noi siamo quelli che vogliono far ripartire l’economia, che vogliono attuare la transizione ecologica senza “decrescita infelice”, che vogliono utilizzare subito e fino in fondo il PNRR per creare le infrastrutture necessaria, che vogliono ricorrere anche al MES per dare una spinta in più alla sanità pubblica, che vogliono aiutare l’imprenditoria, specie giovanile, non con mirabolanti promesse ma con detassazione degli investimenti, dei premi di produzione, dei giovani che iniziano un’attività.

Lo abbiamo detto ieri sia davanti ai dirigenti della CNA che davanti agli aderenti ad UNINDUSTRIA. E alla sera, nella splendida cornice della Rocca di San Martino in Rio, abbiamo raccontato come si possano raggiungere indipendenza energetica e transizione ecologica senza distruggere il tessuto produttivo di una comunità.”



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu