Delrio su Conte: programma serio e solido

delrio_art

“Il presidente Conte ha presentato un programma serio e solido, quello di cui abbiamo bisogno. Il Paese è fermo, dobbiamo creare posti di lavoro. Votiamo sì perché lei ha accettato di superare logica del contratto. Un gioco di interessi sommari che non guardava al bene comune”. Lo ha detto Graziano Delrio, capogruppo Pd, nelle dichiarazioni di voto lunedì alla Camera.

Rivolto all’opposizione Delrio: “Dovreste spiegare perchè è legittimo che si alleassero primo e terzo partito uscito dalle urne, e non il primo e secondo”. Poi sulle polemiche in aula, osserva: “Ho grande rispetto delle piazze, e quella di oggi è stata una piazza democratica che non ha offeso le istituzioni ma pretendo rispetto anche qui in aula. Lei oggi ha ricevuto numerose interruzioni. Non è accettabile che un presidente del Consiglio non possa parlare e voteremo la fiducia a questo governo anche per evitare il ritorno del passato in cui si impediva di parlare in aula”.

“La prima cosa da fare è tornare -aggiunge- a sentirci padroni in Europa. Lei avrà una squadra su cui contare in Europa con il ministro dell’Economia, il ministro agli Affari europei e il commissario Ue che sono tutti convinti europeisti”. Noi “abbiamo bisogno di una prova di buon governo che nel silenzio sa costruire le sue azioni, che ha un pensiero più lungo di una diretta Fb”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu