Dal 20 ottobre anche in Emilia-Romagna il passaggio della Rai al nuovo digitale terrestre

Rai Play

Dal 20 ottobre i canali tematici della Rai passeranno al nuovo standard di codifica Dvb-t2/Mpeg4, che consentirà di migliorare la qualità del segnale e di dare spazio alle trasmissioni in alta definizione: a partire da quella giornata i televisori o i decoder che non supportano i canali in Hd potranno continuare temporaneamente a ricevere Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai News 24, mentre per ricevere gli altri canali della Rai (Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Sport, Rai Storia, Rai Yoyo, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola) sarà necessario dotarsi di un televisore o di un decoder in alta definizione.

Tutti i televisori e i decoder, in ogni caso, andranno comunque risintonizzati. Sul sito del Ministero dello sviluppo economico  sono state pubblicate tutte le informazioni sulle agevolazioni previste dal Mise per l’acquisto di nuovi televisori o decoder: il Bonus TV Decoder e il Bonus Rottamazione TV.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu