Coronavirus. Soncini (Pd): dotare tutti gli operatori sanitari dei dispositivi di protezione individuale

soncini_a

“Continuare a dotare tutti gli operatori sanitari dei dispositivi di protezione individuale, come mascherine, occhiali, visiere, copricapo, copriscarpe e camici, necessari per lo svolgimento dei loro compiti in condizioni di assoluta sicurezza”. Questo è l’impegno che chiede all’esecutivo regionale Ottavia Soncini (Pd) che oggi ha presentato una risoluzione in cui sottolinea che “nella fase della ripartenza sarà importantissimo che tutti indossino le mascherine chirurgiche, sia all’aperto che nei luoghi chiusi, per evitare una recrudescenza dell’epidemia e il rischio di un secondo lock down”.

La consigliera vede come “di vitale importanza il rispetto dell’obbligo delle mascherine da parte di chi entra nelle strutture ospedaliere e sanitarie come visitatore sia per proteggere sé stesso sia, con maggior riguardo, i propri cari ricoverati”. La dem, infine, ricorda che “attualmente, la Regione assicura la distribuzione quotidiana al personale sanitario di 350 mila mascherine chirurgiche, 80 mila FFP2, 15 mila FFP3. Dall’inizio dell’emergenza, in poco più di due mesi, al personale sanitario regionale sono state distribuite oltre 20 milioni di mascherine (chirurgiche, FFp2 e FFP3)”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu