Corno alle Scale. 45enne cade e si frattura una gamba in zona rifugio Sasseto, salvato dal Soccorso Alpino

Soccorso Alpino fuoristrada

Sabato 27 luglio il Soccorso alpino e speleologico della stazione di Corno alle Scale è intervenuto nel comprensorio per soccorrere un uomo di 45 anni di Sesto Fiorentino che, durante un gita in mountain bike insieme ad alcuni amici,  è caduto nella zona del rifugio Sasseto e si è fratturato una gamba.

A dare l’allarme al 118 sono stati gli stessi amici dell’infortunato: il 118 ha inviato la squadra in pronta disponibilità del Soccorso alpino e un’ambulanza da Lizzano in Belvedere. Il 45enne è stato raggiunto in breve tempo dalla squadra territoriale, che ha provveduto a mettere in sicurezza il biker caduto.

Dopo una valutazione del caso, il caposquadra ha richiesto l’intervento dell’elicottero del 118 di Pavullo con a bordo un tecnico dell’elisoccorso del Soccorso Alpino. L’equipe medica è stata sbarcata con il verricello, perché la zona in cui si è verificato l’incidente non è adatta all’atterraggio; dopo aver somministrato l’analgesico al 45enne e aver immobilizzato l’arto fratturato, la squadra ha recuperato il ferito con il verricello e lo ha trasportato all’ospedale Maggiore di Bologna.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu