Comer Industries il 13 di marzo sbarca in Borsa

storchi_a

Comer Industries, azienda con sede a Reggiolo (nella Bassa reggiana) fondata nel 1970 e oggi eccellenza a livello internazionale nella progettazione e produzione di sistemi avanzati di ingegneria e soluzioni di meccatronica, nei prossimi giorni sbarca a Piazza Affari. Esattamente il 13 marzo.

L’azienda della famiglia Storchi (nella foto Matteo Storchi) sarà quotata in Borsa nel segmento Aim delle piccole e medie industrie e l’approdo avverrà tramite la Spac ‘Gear 1’ con sede a Reggio Emilia.

In nota emessa dall’azienda si apprede: “Nell’ambito dell’operazione di quotazione di Comer Industries, attraverso il veicolo SPAC Gear1, è stato stipulato l’atto di fusione per incorporazione di Comer in Gear1.

La relativa business combination avverrà successivamente all’iscrizione di tale atto presso il competente ufficio del registro delle imprese.
In considerazione di ciò, è previsto che il primo giorno di quotazione di Comer Industries possa essere il 13 marzo 2019, giorno in cui verrà celebrata la cerimonia di quotazione”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu