Camera di commercio. Landi: bolide elettrico Silk-Faw, grande notizia per Reggio

landi

“Un’ottima notizia per la nostra economia, per il lavoro, per tutto il nostro territorio”.
Così Stefano Landi, Commissario straordinario della Camera di Commercio, commenta la conferma del grande investimento (un miliardo di euro) che sarà messo in atto in terra reggiana grazie alla partnership tra la cinese Faw e la statunitense Silk-Ev. per la produzione della Hypercar elettrica Honggi S, disegnata da Walter de Silva e presentata pochi giorni fa come auto del futuro.
“La soddisfazione della Camera di Commercio – sottolinea Landi, parte già dal fatto che questi grandi partners abbiano scelto la nostra provincia per un investimento così rilevante, e questo rappresenta, innanzitutto, la conferma che viviamo in un territorio capace di attrarre grandi risorse grazie ai suoi livelli di sviluppo, alla sua solidità, alle sue reti di servizi e ad una comunità orientata al fare e al costruire”.

“E’ poi evidente – sottolinea Landi – che le positive ricadute saranno ampie per il nostro territorio in termini di generazione di lavoro e ricchezza. Questo investimento, peraltro, servirà anche ad innalzare ulteriormente il prestigio dell’economia e della società locale sui mercati di tutto il mondo, e questo apporterà benefici diffusi su tutta la comunità reggiana con le sue imprese, le sue istituzioni, la sua rete di servizi alle persone, le sue eccellenze industriali e agroalimentari, la sue espressioni artistiche, storiche, culturali e ambientali”.

“La conferma di questo grande investimento – prosegue Landi – accenderà anche nuovi fari anche sulla sostenibilità cui è sempre più orientato il nostro sistema produttivo, e ci auguriamo che anche questo rappresenti un ulteriore fattore di attrattività per il nostro territorio”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu