Bagnolo in Piano. Usa il dissuasore elettrico contro una ragazzina, denunciato 38enne

dissuasore_a

Esausto per l’ennesimo scherzo, che vedeva sconosciuti suonare il campanello della sua abitazione, è sceso in strada armato di un dissuasore elettrico con luce. Si è quindi diretto verso un gruppetto di giovani utilizzando il dissuasore contro una minorenne che riteneva essere l’autrice dello scherzo.

Una reazione spropositata, che peraltro ha causato lesioni alla minorenne consistenti in una contusione alla parete addominale e ustione di primo grado della cute, giudicate guaribili in 7 giorni.

Per questi motivi i carabinieri della stazione di Bagnolo in Piano, a cui la vittima accompagnata dai genitori ha formalizzato la denuncia, con le accuse di lesioni personali e porto abusivo di oggetti atti a offendere hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia il responsabile, identificato in un 38enne reggiano a cui i carabinieri di Bagnolo in Piano hanno sequestrato il dissuasore elettrico con luce risultato essere un multifunction Dimming Light Flash light 288.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu