Affidi, cadute le accuse contro Scarpati

scarpati_art

Cadute le accuse rivolte all’avvocato reggiano Marco Scarpati inizialmente indagato nell’ambito dell’inchiesta ‘Angeli e Demoni’ sui presunti affidi irregorali nella Val ‘d’Enza. La Procura di Reggio, nella giornata di oggi lunedì 30 di settembre, ha depositato una richiesta di archiviazione per la posizione del legale, a seguito della decisione di qualche giorno fa del tribunale del Riesame di Bologna, quando i giudici felsinei avevano rigettato una richiesta del pm di Reggio Emilia Valentina Salvi di ulteriori misure cautelari.

L’avvocato Marco Scarpati, difeso dal legale Rosanna Beifiori, esce in questo modo dall’inchiesta in modo definitivo.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu