Pd, a Reggio inaugurata La Festa 2022

inaugurazione La Festa 2022

Ha preso il via mercoledì 24 agosto La Festa, la kermesse provinciale del Partito Democratico reggiano, in programma fino al 4 settembre all’Iren Green Park al Campovolo di Reggio, in via dell’Aeronautica: dodici giorni di incontri, musica, spettacoli, cultura, dibattiti e ovviamente cibo, caratterizzati inevitabilmente dalla campagna elettorale in vista delle imminenti elezioni politiche nazionali del 25 settembre.

Il motto di quest’anno, ”È sempre bello tornare”, è un chiaro riferimento ai quattro anni di assenza di quella che fu FestaReggio, azzoppata prima dai bilanci in rosso e poi dalla pandemia di nuovo coronavirus; un ritorno non sono sul piano temporale, ma anche fisico, in quegli stessi spazi – oggi rimodernati grazie alla realizzazione della Rcf Arena e del suo boulevard d’ingresso – che un tempo erano quelli della Festa dell’Unità.

La Festa 2022 è stata inaugurata dal tradizionale taglio del nastro, al quale hanno partecipato – tra gli altri – il segretario regionale del Pd dell’Emilia-Romagna Luigi Tosiani, il segretario provinciale del partito reggiano Massimo Gazza, il sindaco di Reggio Luca Vecchi, la consigliera regionale Roberta Mori, il capo della segreteria politica della presidenza della Regione Emilia-Romagna Giammaria Manghi, i candidati reggiani a Camera e Senato Ilenia Malavasi, Graziano Delrio, Andrea Rossi e Lanfranco De Franco.


A seguire, alle 19.30, nella sala dibattiti intitolata all’ex presidente del Parlamento Europeo David Sassoli (scomparso improvvisamente lo scorso gennaio) c’è stato l’incontro “Occhi di tigre”, con i candidati reggiani al Parlamento. Alle 20, sempre in sala Sassoli, spazio invece a “Il fascismo: origini e caratteristiche”, presentazione della mostra promossa da Anpi, Legacoop Emilia Ovest, Boorea e Auser con la collaborazione di Istituto Cervi e Istoreco, con Andrea Baravelli dell’Università di Ferrara e lo storico Mirco Carrattieri. Alle 21.30, infine, la sala dibattiti ha ospitato “Per la pace”, confronto tra Andrea Riccardi della Comunità di Sant’Egidio e Graziano Delrio, capolista del Pd al Senato.

Per quanto riguarda gli spettacoli, alle 22 l’Iren Green Park Arena è stata inaugurata dal concerto dei Nanowar of Steel, seguito alle 23.30 dal dj-set TempoRock.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu