Alla Festa del Cinema di Roma confermata anche per il 2021 la vigilanza targata Coopservice

Coopservice Auditorium Parco della Musica Roma

Coopservice ha rinnovato anche per l’edizione 2021 la collaborazione con la Festa del Cinema di Roma, in programma dal 14 al 24 ottobre e che avrà il suo fulcro nell’Auditorium Parco della Musica.

Dal momento che la manifestazione prevede incontri ravvicinati con autori e attori del mondo del cinema, dello spettacolo e della cultura, garantire elevati livelli di sicurezza per tutta la durata della kermesse è un aspetto cruciale dell’organizzazione. Il team di esperti di security di Coopservice ha elaborato anche quest’anno specifici piani di sicurezza per coniugare gli obiettivi di protezione e vigilanza sull’insediamento e sui beni con gli aspetti relativi alla tutela della salute delle persone, diventati prioritari per limitare la diffusione della pandemia di nuovo coronavirus: per questo motivo saranno adottate tutte le misure di prevenzione e contrasto necessarie per assicurare il corretto svolgimento degli eventi in programma.

“Ogni soluzione di sicurezza – ha spiegato l’azienda reggiana – è frutto di un’analisi scrupolosa dei rischi condotta da professionisti certificati e sviluppata attraverso un esame accurato delle caratteristiche dei luoghi da proteggere, delle minacce e degli impatti, e una valutazione approfondita della vulnerabilità delle difese fisiche, elettroniche e procedurali, al fine di generare il piano con le contromisure da attivare per garantire i più elevati standard di sicurezza”.



Non ci sono commenti

Partecipa anche tu